martedì 17 maggio 2022
Newsletter NEWSLETTER

18

febbraio

2022

Don Luigi Ciotti suona la sveglia: “La mafia è più forte di prima”

Che c'entra Scandicci con Libera di don Luigi Ciotti? “Niente” risponderebbero molti tra noi. Ed invece non è così. La città alle porte di Firenze e il sacerdote piemontese sono legati da un filo rosso che porta dritti dritti alla promozione della cultura della legalità e della corresponsabilità. Una storia iniziata nel 2012 quando Sandro Fallani, allo ...

Don Luigi Ciotti suona la sveglia: “La mafia è più forte di prima”

Che c'entra Scandicci con Libera di don Luigi Ciotti? “Niente” risponderebbero molti tra noi. Ed invece non è così. La città alle porte di Firenze e il sacerdote piemontese sono legati da un filo rosso che porta dritti dritti alla promozione della cultura della legalità e della corresponsabilità. Una storia iniziata nel 2012 quando Sandro Fallani, allo ...

18

febbraio

2022

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo
Registrazione Newsletter

11

febbraio

2022

Firenze capitale del Mediterraneo nel segno di Giorgio La Pira

“L'uomo mediterraneo – la civiltà mediterranea, la spiritualità e la cultura mediterranea, che nel corso dei secoli si sono radicate lungo le sponde di questo grande lago di Tiberiade – ha ancora oggi (ed avrà ancora domani, nel corso dei secoli che verranno) una funzione permanente da svolgere per l'edificazione della storia nuova del mondo”. Così scriveva Giorgio La Pira al ...

Firenze capitale del Mediterraneo nel segno di Giorgio La Pira

“L'uomo mediterraneo – la civiltà mediterranea, la spiritualità e la cultura mediterranea, che nel corso dei secoli si sono radicate lungo le sponde di questo grande lago di Tiberiade – ha ancora oggi (ed avrà ancora domani, nel corso dei secoli che verranno) una funzione permanente da svolgere per l'edificazione della storia nuova del mondo”. Così scriveva Giorgio La Pira al ...

11

febbraio

2022

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo
Vi sono momenti nella vita in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre (ORIANA FALLACI)

6

febbraio

2022

Un ambulatorio solidale per rispondere alla povertà sanitaria

E' da due anni, cioè da quando è scoppiata la pandemia, che abbiamo compreso ancor di più quanto la nostra salute sia il bene più prezioso da custodire e difendere. Questo tempo, però, sta mostrando anche i limiti del nostro sistema sanitario che, tutto concentrato a rincorrere l'emergenza, rischia di lasciare indietro i più deboli della società. La prossima Giornata mondiale del M ...

Un ambulatorio solidale per rispondere alla povertà sanitaria

E' da due anni, cioè da quando è scoppiata la pandemia, che abbiamo compreso ancor di più quanto la nostra salute sia il bene più prezioso da custodire e difendere. Questo tempo, però, sta mostrando anche i limiti del nostro sistema sanitario che, tutto concentrato a rincorrere l'emergenza, rischia di lasciare indietro i più deboli della società. La prossima Giornata mondiale del M ...

6

febbraio

2022

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo
Banner in HOME
Banner in HOME

29

gennaio

2022

La marcia indietro sulla moschea a Sesto riapre la discussione a Firenze

Il 2022 non è iniziato sotto i migliori auspici per la numerosa comunità islamica fiorentina che rinuncerà alla costruzione di una moschea nel comune di Sesto Fiorentino. Ad annunciarlo è stato l'imam Izzedin Elzir che ha rilasciato un'intervista radiofonica, poi ripresa dalla stampa locale, in cui ha illustrato i dettagli di una decisione che porta indietro di a ...

La marcia indietro sulla moschea a Sesto riapre la discussione a Firenze

Il 2022 non è iniziato sotto i migliori auspici per la numerosa comunità islamica fiorentina che rinuncerà alla costruzione di una moschea nel comune di Sesto Fiorentino. Ad annunciarlo è stato l'imam Izzedin Elzir che ha rilasciato un'intervista radiofonica, poi ripresa dalla stampa locale, in cui ha illustrato i dettagli di una decisione che porta indietro di a ...

29

gennaio

2022

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo
Chi di voi vorrà fare il giornalista si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore (INDRO MONTANELLI)

23

gennaio

2022

25 nuove pietre d'inciampo aspettando il Giorno della Memoria

Siamo alla vigilia di un importante appuntamento: la Giornata della Memoria delle vittime dell'Olocausto, istituita in Italia nel 2000 e celebrata il 27 gennaio di ogni anno. Non stiamo parlando soltanto di un momento, formale quanto doveroso, di ricordo di una delle tragedie peggiori del cosiddetto “secolo breve”, ma anche di un'occasione di impegno civile affinc ...

25 nuove pietre d'inciampo aspettando il Giorno della Memoria

Siamo alla vigilia di un importante appuntamento: la Giornata della Memoria delle vittime dell'Olocausto, istituita in Italia nel 2000 e celebrata il 27 gennaio di ogni anno. Non stiamo parlando soltanto di un momento, formale quanto doveroso, di ricordo di una delle tragedie peggiori del cosiddetto “secolo breve”, ma anche di un'occasione di impegno civile affinc ...

23

gennaio

2022

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo

10

novembre

2021

Binario 16, l'inizio della fine per trecento ebrei

Anche quest'anno il 9 novembre è stato dedicato al ricordo di ciò che avvenne lo stesso giorno del 1943 quando da Firenze partì il primo convoglio di deportati ebrei, con più di 300 persone a bordo, compresi bambini ed anziani, ammassati su alcuni vagoni di un treno diretto ad Auschwitz. Di questi soltanto in 15 si salvarono e fecero ritorno a casa. Per ...

Binario 16, l'inizio della fine per trecento ebrei

Anche quest'anno il 9 novembre è stato dedicato al ricordo di ciò che avvenne lo stesso giorno del 1943 quando da Firenze partì il primo convoglio di deportati ebrei, con più di 300 persone a bordo, compresi bambini ed anziani, ammassati su alcuni vagoni di un treno diretto ad Auschwitz. Di questi soltanto in 15 si salvarono e fecero ritorno a casa. Per ...

10

novembre

2021

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo

30

settembre

2021

Alla scoperta dei luoghi della memoria per le strade di Firenze

Questo articolo è dedicato ad alcuni luoghi della memoria che è possibile incontrare per le strade di Firenze. Camminando in centro o in periferia, infatti, ci imbattiamo in monumenti, murales, targhe, iscrizioni che si prestano alla riflessione e allo sguardo dei cittadini, dei turisti e di quanti vi transitano per richiamare un personaggio o un evento con il loro carico simbolico ...

Alla scoperta dei luoghi della memoria per le strade di Firenze

Questo articolo è dedicato ad alcuni luoghi della memoria che è possibile incontrare per le strade di Firenze. Camminando in centro o in periferia, infatti, ci imbattiamo in monumenti, murales, targhe, iscrizioni che si prestano alla riflessione e allo sguardo dei cittadini, dei turisti e di quanti vi transitano per richiamare un personaggio o un evento con il loro carico simbolico ...

30

settembre

2021

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo

13

settembre

2021

Fratres compie 50 anni: la cultura della donazione come risorsa

“Donare sangue è donare vita”. E' questo lo slogan che campeggia nella home page del sito del gruppo Fratres “G. Nesi” di Lastra a Signa, in provincia di Firenze. Sono andato a visitarlo prima di raccontare la storia di questi donatori che mi hanno incuriosito perché vanno avanti da cinquant'anni. Proprio il 2021, infatti, è l'anno di questo importante anniversario che ...

Fratres compie 50 anni: la cultura della donazione come risorsa

“Donare sangue è donare vita”. E' questo lo slogan che campeggia nella home page del sito del gruppo Fratres “G. Nesi” di Lastra a Signa, in provincia di Firenze. Sono andato a visitarlo prima di raccontare la storia di questi donatori che mi hanno incuriosito perché vanno avanti da cinquant'anni. Proprio il 2021, infatti, è l'anno di questo importante anniversario che ...

13

settembre

2021

Leggi articolo
0 like(s)
0 Commenti
Ico Articolo